af1

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cioccolato che fa Bene - David Wolfe, Shazzie

martedì 28 luglio 2009

Fiabe per bambini - IL LEONE CON IL MAL DI DENTI



IL LEONE CON IL MAL DI DENTI

Nel mezzo della savana abitava un grosso Leone, con una bella criniera vaporosa e con il pelo morbido morbido. Il Leone era il Re indiscusso del suo territorio di leone, aveva un albero tutto suo vicino ad una grande roccia, dove poteva schiacciare un bel pisolino quando faceva troppo caldo e aveva la precedenza su tutti gli altri animali quando andava a bere nella pozza dell'acqua! Le Leonesse, sue dipendenti per quanto riguarda la gestione della cucina, eranon delle perfette cacciatrici e gli procuravano sempre i bocconi migliori!

Ma un giorno, mentre mangiava il suo piatto preferito, un ossicino spigoloso gli si conficcò sulla gengiva!
Hai hai che dolore!
Il Leone ruggì forte! Poi iniziò a grattarsi la gengiva con la zampona, sperando di riuscire a levare l'ossicino conficcato! Ma a nulla valsero tutti i suoi tentativi! Allora provò a spingere forte con la lingua, ma nulla! Persino le Leonesse ad una ad una cercarono di togliere l'ossicino conficcato nella gengiva... Niente!
Povero Leone era davvero disperato! Se ne stava accucciato tutto il giorno vicino alla pozza dell'acqua, non riusciva a mangiare e il solo sollievo che aveva era quando beveva un po' d'acqua fresca ! I giorni passavano e il povero Leone stava sempre peggio!
Decise allora che non c'era altra soluzione se non quella di andare dal dentista!
Chiese informazioni alla giraffa che ra una gran chiacchierona e sapeva sempre di tutto e di tutti e alla fine si diresse verso la zona nord della savana, dove esercitava il dentista più bravo di tutti!

Quando arrivò all'ambulatorio il Dottor Schimmietta lo fece sdraiare con la bocca ben aperta e usando solo le sue esperte manine e la sua proverbiale pazienza riuscì a togliere l'ossicino incastrato nella bocca del povero leone.

Il dottore consigliò al Leone, per evitare che il brutto inconveniente potesse nuovamente ripetersi, di mangiare frutta e verdura e raccomandò di lavarsi i denti almento tre volte al giorno!
Leone era molto contento di aver risolto! Ringraziò il dottore e tornò felice a casa fischiettando.
Da quel giorno Leone non mangiò mai più cose con ossicini, si lavò regolarmente i denti e visse felice e contento per molti e molti anni!

Nessun commento:

Posta un commento